14 ottobre 2015

Galette al cacao e pere


Oggi rispolvero una ricetta che ho realizzato circa un anno fa. In queste settimane il frenetico ritmo lavorativo riesce a tenermi molto lontana dal blog, ma ho pensato comunque di passare e regalarvi questa croccante galette. Visto poi che non ho ancora realizzato nulla con le pere, ecco una sorta di crostata, non troppo dolce, con il sapore intenso e vagamente amaro del cacao.  

E' una sorta di "chicca" per chi non ama i dolci troppo "zuccherosi", stucchevoli. Qui, il cacao si sente eccome. Per il guscio ho, infatti, preparato una semplice brisée, velocissima da preparare a casa, a cui ho aggiunto una buona dose di cacao amaro. Qualora, invece, preferiste un sapore più dolce, utilizzate tranquillamente un cacao zuccherato, ma vi assicuro che il contratto con le pere sarà strepitoso e farà impazzire le vostre papille gustative. E ovviamente abbondante con lo zucchero, in modo che sulla frutta si formi una sorta di caramello. Una crostata rustica e davvero molto semplice, perfetta per gli amanti della frutta, ma soprattutto per chi, alla coppia "pere e cioccolato" non riesce proprio a dire di no! Per un tocco ancora più goloso vi consiglio uno strato di confettura di pere prima di adagiare la frutta, oppure, per chi vuole osare, anche un bel cucchiaio abbondante di crema di nocciole e cioccolato



Ingredienti 
Per la pasta brisée al cacao:
85 grdi burro freddo
4 cucchiaini di zucchero semolato
1 pizzico di sale
acqua ghiacciata q.b. (per me 4 cucchiai)
145 gr di farina 00
25 gr di cacao amaro
Per il ripieno
2 pere non troppo mature
2-3 cucchiai abbondanti di zucchero di canna

Preparazione
In una ciotola mescolate la farina, il cacao, il sale e lo zucchero. Unite il burro, freddo da frigo, tagliato a pezzetti. Lavorate velocemente il tutto per ottenere un composto sabbioso, non importa assolutamente se all'interno saranno presenti dei grumi dovuti al burro. Aggiungete un cucchiaino alla volta di acqua ghiacciata e continuate a lavorare fino a quando non otterrete un impasto elastico ed omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e ponete in frigorifero a riposare per circa 30-40 minuti. Nel frattempo tagliate le pere. Eliminate la parte interna del torsolo e tagliatele a fettine sottili.
Stendete la pasta in modo uniforme e circolare, con uno spesso di circa 3-4 mm. Potrà risultare più comodo stenderla se la lasciate tra due fogli di carta forno. Disponete le fettine di pera una accanto all'altra formando un disegno circolare ben compatto e lasciando sempre 3 cm circa dal bordo che andrà poi avvolto sulle pere. Potete effettuare più giri con le fette di pera fino a quando non avrete ben farcito l'interno della galette.
Ripiegate quindi i bordi verso l'interno, facendo piccole pieghe per fissare il tutto.
Spolverizzate, sia le mele che il bordo, con abbondante zucchero di canna.
Ponete in forno già caldo a 200°C per circa 45 minuti, o almeno fino a quando non risulterà ben dorata e croccante. Il mio consiglio è quello di girare la teglia ogni 15 minuti circa affinchè la doratura sia uniforme

7 commenti:

  1. Bellissima nella sua semplicità! :-)

    RispondiElimina
  2. L'abbinamento cacao e pere è sempre favoloso, ottima ricetta come sempre

    RispondiElimina
  3. Direi, GODURIOSA! La faccio.
    Anna

    RispondiElimina
  4. ma che meraviglia, si gusta prima con gli occhi...mi piace l'idea del guscio di cacao, me la segno ;)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. L'uomo di Casa ama incredibilmente l'abbinamento cioccolato (amaro) e pere glie la preparo per il weekend, sarà felicissimo :-)
    Come sempre ottima ricetta e bella foto

    RispondiElimina
  6. Ohhh questa è assolutamente da provare, quel guscio al cacao mi attira parecchio :-)
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  7. Deliziosa ricetta,grazie carissima,buona domenica

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...