Torta agli albumi con gocce di cioccolato

9 gennaio 2017


Quanti di voi hanno quintali di albumi e non sanno mai cosa farne? Io, spesso e volentieri, li congelo, già porzionati in base alle ricette che mi ripropongo di realizzare. La torta agli albumi con gocce di cioccolato è nata da una spassionata voglia di qualcosa di buono da gustare a merenda con una tazza di cioccolata calda. Sì, perchè fuori le temperature sono piuttosto basse e noi ci siamo goduti un po' di sano relax questo fine settimana.
Una torta che si prepara semplicemente in pochi minuti!
Quest'anno ho deciso di regalarmi qualche torta in più per la prima colazione. E' uno dei buoni propositi per il nuovo anno. Solitamente ne approfittiamo a merenda, ma devo ammettere che in questi giorni di "vacanza" abbiamo assaporato il piacere di una buona fetta di torta anche a colazione. Questa è leggera, senza burro, sofficissima e delicata come una nuvola e sono certissima che piacerà proprio a tutti.


Se poi considerate che vi darà una generosa mano a disfarvi di tutti quei albumi che avrete surgelato durante le feste, sono certa che non potrete più farne a meno e la inserirete sicuramente tra i dolci preferiti del 2017. Qui invece trovate tante altre idee per far fuori in maniera molto golosa i vostri albumi.
Per uno stampo da 22 cm



Ingredienti
200 g di albumi
200 g di farina 00
1 pizzico di sale
150 g di zucchero semolato
80 ml di olio evo dal gusto delicato
50 ml di latte
1 bustina di lievito per dolci
120 g di gocce di cioccolato 
  
 Preparazione 
Iniziate mettendo in freezer per tutto il tempo della preparazione le gocce di cioccolato.
Utilizzando una planetaria o delle fruste elettriche montate a neve gli albumi con un pizzico di sale. Non appena iniziare a formarsi una morbida spuma, aggiungete gradatamente lo zucchero, sempre montando il tutto.
Unite quindi farina e lievito setacciati in più tempi. Sempre continuando a montare unite l'olio, fino a quando sarà ben incorporato e, infine, il latte. A questo punto dovreste aver ottenuto un composto spumoso, che avrà perso di volume, a cui potrete aggiungere le gocce di cioccolato leggermente infarinate, mescolando delicatamente con una spatola. In questo modo non andranno a depositarsi sul fondo del dolce, ma si distribuiranno in maniera omogenea. 
Imburrate una teglia con fondo apribile del diametro di 20-22 cm. Versate l'impasto e fate cuocere in forno statico, già caldo, a 180°C per circa 35-40 minuti. Controllate il grado di cottura con uno stecchino. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di gustarla. 
 
La tana del coniglio © . Design by Berenica Designs.