9 gennaio 2017

Torta agli albumi con gocce di cioccolato


Quanti di voi hanno quintali di albumi e non sanno mai cosa farne? Io, spesso e volentieri, li congelo, già porzionati in base alle ricette che mi ripropongo di realizzare. La torta agli albumi con gocce di cioccolato è nata da una spassionata voglia di qualcosa di buono da gustare a merenda con una tazza di cioccolata calda. Sì, perchè fuori le temperature sono piuttosto basse e noi ci siamo goduti un po' di sano relax questo fine settimana.
Una torta che si prepara semplicemente in pochi minuti!
Quest'anno ho deciso di regalarmi qualche torta in più per la prima colazione. E' uno dei buoni propositi per il nuovo anno. Solitamente ne approfittiamo a merenda, ma devo ammettere che in questi giorni di "vacanza" abbiamo assaporato il piacere di una buona fetta di torta anche a colazione. Questa è leggera, senza burro, sofficissima e delicata come una nuvola e sono certissima che piacerà proprio a tutti.


Se poi considerate che vi darà una generosa mano a disfarvi di tutti quei albumi che avrete surgelato durante le feste, sono certa che non potrete più farne a meno e la inserirete sicuramente tra i dolci preferiti del 2017. Qui invece trovate tante altre idee per far fuori in maniera molto golosa i vostri albumi.
Per uno stampo da 22 cm



Ingredienti
200 g di albumi
200 g di farina 00
1 pizzico di sale
150 g di zucchero semolato
80 ml di olio evo dal gusto delicato
50 ml di latte
1 bustina di lievito per dolci
120 g di gocce di cioccolato 
  
 Preparazione 
Iniziate mettendo in freezer per tutto il tempo della preparazione le gocce di cioccolato.
Utilizzando una planetaria o delle fruste elettriche montate a neve gli albumi con un pizzico di sale. Non appena iniziare a formarsi una morbida spuma, aggiungete gradatamente lo zucchero, sempre montando il tutto.
Unite quindi farina e lievito setacciati in più tempi. Sempre continuando a montare unite l'olio, fino a quando sarà ben incorporato e, infine, il latte. A questo punto dovreste aver ottenuto un composto spumoso, che avrà perso di volume, a cui potrete aggiungere le gocce di cioccolato leggermente infarinate, mescolando delicatamente con una spatola. In questo modo non andranno a depositarsi sul fondo del dolce, ma si distribuiranno in maniera omogenea. 
Imburrate una teglia con fondo apribile del diametro di 20-22 cm. Versate l'impasto e fate cuocere in forno statico, già caldo, a 180°C per circa 35-40 minuti. Controllate il grado di cottura con uno stecchino. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di gustarla. 
 

10 commenti:

  1. Interessantem sembra bellissima, la proverò! Ma sai che io non ho mai congelato gli albumi? li metti nei sacchettini da freezer?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aria! Sì, io li congelo molto spesso. Li metto nei sacchettini da freezer ben chiusi scrivendo la quantità esatta così quando mi servono ho già tutto pronto e pesato. Li lascio poi scongelare in frigorifero per un'intera notte. L'alternativa è usare quei mini contenitori Ikea (hai presente il set da 20 pezzi con contenitori di diverse misure?). Ho provato anche a scongelarli con il microonde quando ho fretta e devo dire che non è poi così male ;)
      A presto, un abbraccio

      Elimina
  2. Completamente diversa da tutte le altre torte con solo albumi che ho sempre fatto... ma altrettanto invitante e golosa!
    La salvo e la provo quanto prima...ho giusto un bicchiere di albumi avanzati in frigorifero!

    RispondiElimina
  3. Fiuuuu, per fortuna ti ho ritrovato..grazie a Pinterest!! ;-)
    Interessante congelare gli albumi, avevo sempre voluto farlo...
    Ps. stessa cosa per il succo e la buccia di limone.. tu come li conservi? Hai mai provato a congelarli?
    Grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Donatella! Sono felicissima di ritrovarti qui! Eh sì, mi ero anche persa il commento, ma ho visto il tuo messaggio e sono corsa a cercarlo!! Non ho mai provato a surgelare succo e buccia di limone, tu come fai? Io ho sempre una buona scorta di limoni in casa perchè non posso farne a meno!! Li adoro e vivrei di limoni!! Per l'albume invece uso i sacchetti per la conservazione in freezer. Li peso e li divido in base alle ricette che ho intenzione di preparare (o anche singolarmente).. Mi segno sempre il peso sul sacchetto in modo che sono poi più comoda quando devo utilizzarli. Li lascio poi scongelare in frigorifero per tutta la notte (ma ho provato anche a scongelarli tramite microonde e vengono bene).
      A presto!!

      Elimina
  4. Grazie per gli albumi, devi provare!
    Per ora ho provato a surgelare la buccia di un limone...l'avevo trovato di Internet, speriamo sia buona scongelata!

    RispondiElimina
  5. Ho provato ieri sera a fare la torta usando albumi precedentemente congelati... Niente, non ha lievitato!! Non capisco... Anche ammesso che gli albumi non fossero perfettamente montati... C'era comunque la bustina di lievito che doveva renderla alta e soffice!!Forse il latte freddo non va bene? Non mi dò pace..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Gli albumi devono essere montati a neve ben ferma, quasi fosse panna montata. Praticamente se capovolgi la ciotola, loro devono rimanere lì, immobili! E' davvero strano che non sia lievitata, a meno che il lievito non fosse già aperto e in tal caso magari è meglio buttarlo. Quando aggiungi gli ingredienti è inoltre sempre preferibile averli non troppo freddi da frigo. Basta tirarli fuori dal frigorifero 10 minuti prima di iniziare ad impastare per avere buoni risultati. Ricorda anche di scongelare bene gli albumi poichè, per montare bene, non devono assolutamente essere freddi! Montano molto più facilmente (sia tuorli che albumi) quando sono a temperatura ambiente!

      Elimina
    2. Ah ecco... forse gli albumi erano ancora troppo freddi... devo riprovare assolutamente! Grazie :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...