10 febbraio 2017

Brioche senza impasto al cacao

 
La brioche senza impasto al cacao è una piccola e soffice delizia perfetta per la prima colazione, o per una golosa merenda. E' un lievitato che non necessita di grandi lavorazioni e si prepara facilmente in una ciotola in pochi minuti. Senza utilizzare la planetaria potrete realizzare a casa vostra un dolce morbido come una nuvola, perfetto da farcire o da gustare in tutta semplicità.
Come per tutti i lievitati quello che vi occorre è il tempo, ma con questa ricetta potrete quasi scordarvi le incessanti attese tra una lievitazione e l'altra, perchè una volta pronto l'impasto, potrete posizionarlo tranquillamente nel frigorifero e dimenticarvi di lui anche per 5 giorni.
La lunga e lenta lievitazione in frigorifero lo renderà ancora più soffice e leggero e vi permetterà di preparare brioche anche in più tempi. Vi basterà prelevare l'impasto necessario dopo le prime 24 ore di lievitazione e lasciare il restante per i giorni successivi.
Una comodità assoluta, soprattutto se non volete produrre grandi quantità di pan brioche.
Avevo già sperimentato la brioche senza impasto, nella sua versione più classica, qualche mese fa e me ne sono talmente tanto innamorata da non riuscire più a farne a meno.




Dal momento che sono anche una grande amante del cioccolato, e non è la prima volta che realizzo una brioche al cacao, ho voluto fare questo piccolo esperimento anche con questa facilissima ricetta per poter avere sempre a portata di mano delle piccole brioche senza impasto al cacao. Comodità a parte queste brioche restano soffici anche 2-3 giorni (anche se qui spariscono sempre in pochissimo tempo e non sono mai durate così a lungo!), se ben conservate in un contenitore ermetico o nei sacchettiper alimenti ben chiusi e al riparo da aria e umidità. L'ideale per evitare quel leggero retrogusto di lievito è aspettare sempre almeno 30 ore prima di procedere alla realizzazione. Più la lasciate riposare meglio è. Non mi sento di consigliarvi però una lievitazione che vada oltre i 5 giorni.



Questa volta mi sono affidata al mio stampo per mini plumcakes per fare una versione mini di questa straordinaria brioche senza impasto, ma potete optare per un classico stampo per plumcake e realizzare un golosissimo pan brioche da tagliare a fette.
Non dimenticatevi che per la perfetta riuscita di questo dolce tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente e il frigorifero deve avere una temperatura non inferiore ai 4°C (l'ideale sarebbe 5°C).
Per 6 mini brioche o un pan brioche da 30 cm



Ingredienti  
220 gr di farina Manitoba (va bene anche la 0)
30 g di cacao amaro
100 gr di burro fuso freddo
75 gr di acqua a temperatura ambiente
2 uova medie a temperatura ambiente
1 cucchiaio di zucchero
60 gr di miele millefiori (o altro miele chiaro dal gusto delicato)
1 pizzico di sale
3 gr di lievito di birra disidratato (*o 11 gr di lievito di birra fresco disciolto nei 75 gr di acqua)
latte, uovo o burro per spennellate la superficie
granella di zucchero a piacere
 
Preparazione 
In una ciotola abbastanza capiente unite le uova leggermente sbattute con il miele, l'acqua, il burro fuso ormai freddo, lo zucchero e il sale. Lavorate velocemente il tutto con una frusta per rendere il composto liscio ed omogeneo. 
Aggiungete quindi la farina e il cacao a cui avrete unito il lievito disidratato.
(Per la preparazione con lievito di birra fresco: sciogliete il lievito direttamente nei 75 gr di acqua e poi unite la farina al resto del composto)
Mescolate bene con una forchetta fino a quando avrete un impasto liscio ed omogeneo. Non occorrerà lavorarlo troppo a lungo, giusto un paio di minuti. Non appena avrà raggiunto la giusta consistenza, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 2 ore, o almeno fino al raddoppio di volume.
A questo punto ponete la ciotola, sempre coperta con pellicola, in frigorifero per un minimo di 24 ore fino ad un massimo di 5 giorni (io l'ho lasciata riposare per poco più di 48 ore ad una temperatura di 5°C).
Togliete dal frigo e dividete l'impasto in tre parti, formando dei cordoncini di uguale peso e lunghezza. Dividete ogni cordoncino in 6 parti uguali qualora optiate invece per le mini brioche (per il pan brioche grande lasciate interi i tre cordoncini iniziali). Prendete tre cordoncini e incrociateli per formare una brioche a treccia, ripiegando le estremità al di sotto. In alternativa potete ricavare 4 o 6 palline di uguale peso per una forma più semplice e veloce.
Disponete quindi la vostra treccia (o le palline di impasto) direttamente in uno stampo per plumcake (30x11cm) ben imburrato o in uno stampo per mini plumcakes. Coprite con un canovaccio umido e lasciate lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore).
Spennellate quindi la superficie con poco latte. A piacere potete aggiungere granella di zucchero sulla superficie (io utilizzo solo un po' di zucchero semolato).
Fate quindi cuocere in forno ben caldo a 180° per 20-30 minuti per il pan brioche grande o 15 minuti circa per le mini brioches, o comunque fino a quando non risulterà ben dorata.
Si conserva per qualche giorno in un contenitore a chiusura ermetica o, ben chiusa, in un sacchetto per alimenti.

6 commenti:

  1. Interessanti e sembrano davvero veloci! Perfette per la colazione e se le vede la mia Lucy che adora tutto quello che è cacao di sicuro le chiederà! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale Ely, sono super facili e veloci! Se la tua Lucy diventa matta, come me, per il cacao, queste la renderanno felicissima, soprattutto se ci spalmi sopra un po' di crema alle nocciole ;)
      Buon fine settimana

      Elimina
  2. Queste brioche sono stupende!
    Devo provare a prepararle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi assolutamente provarle.. sono golosità allo stato puro!
      Poi fammi sapere ;)

      Elimina
  3. Fantastiche e golose, le ho viste e mi sono innamorata, le ha viste mia figlia ed è stato subito "quando me le fai mamma"? Copio immediatamente la ricetta e grazie per la condivisione!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice!! Copia, copia e rifai subito! Sono la fine del mondo e soprattutto sono facilissime!
      Bacione

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...