22 ottobre 2010

Frittata alle verdure di Donna Hay (variante alle zucchine)

Ormai siamo agli sgoccioli: mancano solo 6 giorni al grande evento! Forse anche meno e potrei finalmente vedere il mio piccolo Ludovico! Vi chiedo quindi di perdonare questa mia assenza smisurata dal blog e dalla cucina, del resto la stanchezza inizia ad avere la meglio in questi giorni e anche solo allacciarsi le scarpe diventa un'impresa impossibile e soprattutto luuuunghisssimaaaa!! Per oggi quindi niente ricette elaborate, ma un piccolo classico come una semplice frittata alle verdure (nel mio caso alle zucchine) presa da un vecchio ricettario "La nuova cucina" di Donna Hay, ormai diventato quasi introvabile e scovato per caso in un posto davvero impensabile grazie alla mia mamma che pensa sempre e costantemente alle mie sperimentazioni culinarie e che è la mia fan numero uno, soprattutto quando le porto scatole e scatole di biscotti e dolcetti vari! In ogni caso, mi sono ritrovata a fare un servizio fotografico a questa coloratissima frittata, forse conscia del fatto che per un po' non avrò più tempo per queste cose da blog! Non vi preoccupate comunque.. cercherò di tornare al più presto e spero di riuscire ad aggiornarvi il prima possibile sulla nascita del mio piccolo Ludovico ;))


Ingredienti
1 cucchiaio di burro
1 cucchiaio di olio
8 uova
3/4 di tazza di panna o di latte
pepe nero macinato
1/2 tazza di parmigiano reggiano grattugiato
1 cucchiaino di foglioline di timo (o erba cipollina)
verdure a scelta da far saltare in padella o grigliare secondo preferenza (peperoni, melanzane, zucchine, etc.)


Preparazione
Fate cuocere in olio e burro le zucchine con olio e burro (se preferite potrete decidere di utilizzare verdure grigliate, io ho optato per la classica cottura delle zucchine). Rompete le uova in un recipiente e sbattetele con panna (o latte) e il pepe aiutandovi con una frusta. Unite al composto poco parmigiano grattugiato e qualche verdura tagliata sottilmente. Fate scaldare pochissimo olio o burro in una padella antiaderente e versateci le uova. Ricoprite ora con le restanti verdure. Cospargete con abbondante parmigiano grattugiato e qualche fogliolina di timo o erba cipollina e fate cuocere per 5-6 minuti a fuoco medio finchè la frittata non risulterà ben ferma. Non rivoltatela. Nel caso in cui dovesse colorirsi troppo, tenete la fiamma più bassa e continuate con la cottura. Togliete la frittata dal fuoco e passatela per un minuto sotto il grill preriscaldato del forno. Tagliatela a fette e servitela con toast imburrati o con un ottimo chutney piccante. Queste dosi sono per 4-6 persone. Nel caso dobbiate realizzarla solamente per 2 dimezzate la quantità di uova e di panna. In questo caso un paio di zucchine non troppo grandi dovrebbero bastare.

1 commento:

  1. CArissima, ma dov'è che posso trovare i libri della mitica Donna Hay? Sembrerà strano ma qui a Firenze non li trovo mai nelle librerie del centro... Ad ogni modo la frittata a me piace in tutti i modi, ma sopratutto con le verdure...e questa è squisita! Un abbraccio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...