19 maggio 2014

Crema di piselli e pancetta croccante

IMG_9791 copy

Sono rientrata ieri nel tardo pomeriggio dopo uno splendido fine settimana a Ravenna. Dire che mi sono innamorata di questa città, della sua gente, del cibo e di un posto che preparava i "tortellacci al Parmigiano" più buoni del mondo, è dire poco. In ogni caso, sfortunatamente, rieccomi qui, e la voglia di partire, di viaggiare si rinnova sempre più. Causa valigie da disfare, qualche lavatrice e un'ulteriore sistemata all'armadio, il tempo è pochissimo, ma sono voluta passare per un saluto veloce, con la speranza, nei prossimi giorni, di riuscire a postare qualche nuova ed interessante ricetta. Oggi mi sono concessa un piatto veloce, con i piselli freschi che avevo acquistato e giusto una buona dose di Parmigiano Reggiano per ricordare tutti i profumi e i sapori gustati durante il fine settimana.

Una vellutata che ha tutto il colore della primavera e che si prepara in pochissimi minuti. Il mio consiglio è quello di rendere il tutto ancora più saporito e gustoso grazie alla pentola a pressione. In circa 3 minuti riuscirete a cuocere perfettamente i vostri piselli freschi mantenendone tutte le proprietà e il sapore, nonchè il colore verde brillante. Se non siete amanti della cottura a pressione, poco male, utilizzate una normalissima pentola e attendete qualche minuto in più. I tempi di cottura variano molto in base alla dimensione dei legumi, se utilizzate dei piselli fini vi basteranno all'incirca 10 minuti. Dovranno essere ben morbidi, ma ancora leggermente croccanti. A piacere potete insaporire il tutto con qualche erba aromatica. A me piace gustarli così, al naturale, con un po' di cipollotto fresco ad esaltare il sapore. Il tocco croccante lo lasciamo alla pancetta, a cubetti o a fette. Fatela dorare alla perfezione e servitela con la vostra vellutata tiepida. Un piatto semplice, ma perfetto come comfort food! Per 2-3 persone

Ingredienti
300 gr di piselli freschi
1 cipollotto
pepe
sale
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di Parmigiano Reggiano 24 mesi
120 gr di pancetta dolce
1 noce di burro

Preparazione
Affettate finemente il cipollotto e sgranate i piselli freschi. In una pentola fate soffriggere il cipollotto per pochi secondi con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungete i piselli e aggiungete circa 300 ml di acqua. Salate leggermente e fate cuocere per circa 3 minuti in pentola a pressione. Qualora preferiate utilizzare una normale pentola i tempi di cottura variano in base alle dimensioni, calcolate indicativamente dai 10 ai 15 minuti. 
Non appena saranno pronti frullateli con un poco della loro acqua di cottura, aggiungendo 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano. Salate e pepate a piacere.
Nel frattempo fate dorare la pancetta in una padella antiaderente con una noce di burro, rigirandola spesso. Scolatela dal grasso in eccesso e adagiatela su carta assorbente.
Versate la crema ancora calda e servite con i dadini di pancetta croccante.

6 commenti:

  1. ma che buona!!gustosa e deliziosamente allegra :)
    un bacione,Mirtill@

    RispondiElimina
  2. Wow cena pronta, ho tutto e cercavo una ricetta semplice e gustosa e la tua lo è!grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è la ricetta salva-cena(o pranzo) per eccellenza! Io a volte ne preparo un po' di meno, ci aggiungo un cucchiaio in più di Parmigiano e ci condisco la pasta! E' fantastica! Un abbraccio e a presto

      Elimina
  3. Questi sono i piatti veloci che non sacrificano il piacere!!!! Sapori semplici e intensi, perfettamente armonizzati. Un piatto che mette in pace con il mondo. Bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica! E' proprio vero, ti metti davanti ad una zuppetta come questa e dimentichi tutti i dispiaceri! Una ricetta semplice, ma che riesce a piacere a tutti!
      Un abbraccio grandissimo

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...