La tana del coniglio

Food+photography blog. Raccolta di ricette e appunti di cucina.

Cerca

Torta integrale alle pere con cioccolato e curcuma

La torta integrale alle pere con cioccolato e curcuma è un dolce sorprendentemente soffice e profumato, perfetto da gustare con una tazza di tè caldo nei freddi pomeriggi autunnali. E' un dolce realizzato senza lattosio, perfetto per gli intolleranti o per chi cerca una torta leggera e sfiziosa, senza rinunciare alla bontà. 

Il latte vaccino viene sostituito con del latte di mandorla, ma potete optare per un qualsiasi latte vegetale a vostra scelta, sono ad esempio ottimi anche quello di nocciola o di avena. In questa torta non troverete burro, sostituito infatti da olio di girasole. In alternativa potete utilizzare del classico olio evo, ma dal gusto delicato. Per questa ricetta ho utilizzato questo stampo Pyrex, comodo sostituto della classica tortiera. In alternativa potete utilizzare uno stampo quadrato da 18 cm oppure una tortiera tonda diametro 18-20 cm, foderata con carta forno oppure leggermente oliata ed infarinata.



Ingredienti
2-3 pere abate
120 g di olio di girasole spremuto a freddo (oppure olio evo dal gusto delicato)
120 g di farina integrale
100 g di farina tipo 1
2 uova
90 g di zucchero di canna
100 g di latte di mandorla (o altro latte vegetale)
8 g di lievito per dolci
½ cucchiaino di curcuma in polvere
succo di ½ limone
80 g di cioccolato fondente al 70%

Preparazione
Lavate bene le pere e asciugatele. Eliminate il picciolo e la base, tagliatele a metà ed eliminate il torsolo con un coltellino. Quindi tagliatele a fette sottili. Ponetele in una ciotola e irroratele con il succo di limone.
In un'altra ciotola capiente lavorate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso (circa 5 minuti). Aggiungete l'olio, la curcuma e proseguite con la lavorazione a bassa velocità fino a quando non sarà perfettamente incorporato. Unite quindi le due farine ben setacciate con il lievito alternandole con il latte. Amalgamate bene per ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Aggiungete quindi 2/3 delle pere e il cioccolato tagliato a pezzetti e mescolate con delicatezza.
Trasferite il tutto in uno stampo Pyrex o in una tortiera diametro 18-20 cm foderata con carta forno. Livellate bene e adagiate sulla superficie le fettine di pera senza premere troppo in profondità.
Fate cuocere in forno statico ben caldo a 180°C per circa 30 minuti. Abbassate quindi la temperatura a 160°C e proseguite con la cottura del dolce per altri 20-30 minuti. Controllate il grado di cottura con uno stecchino che dovrà risultare ben pulito e asciutto.
Lasciate raffreddare completamente prima di gustare. Si conserva per 2-3 giorni.


1 commento

  1. Che ti posso dire, questa torta mi ha conquistato appena l'ho vista, perchè ha proprio quell'aria di buono e di casalingo che amo tanto

    RispondiElimina

Printfriendly