Torta cremosa al cioccolato fondente


La torta cremosa al cioccolato fondente è una di quelle torte che vi lascerà senza parole. Morbida, dalla consistenza umida e cremosa. Ricca di cioccolato è un vero e proprio peccato di gola, irresistibile per i veri amanti del cioccolato e non solo. E' il classico dolce da gustare quando fuori le temperature richiedono una generosa dose di zuccheri e una tazza fumante di cioccolata calda.
Inizio il nuovo con una ricetta che non ha nulla di detox, light o con pochi grassi. Penso che per cominciare alla grande non ci sia niente di meglio di una fetta di torta al cioccolato. Se siete alla ricerca di un dolcetto leggero siete finiti sulla ricetta sbagliata perché qui troverete solo un alto contenuto di golosità!



La ricetta è semplicissima e si prepara in pochissimi minuti. Una volta fusi e fatti raffreddare burro e cioccolato fondente tutto quello che vi servirà sarà una ciotola. Non servono planetaria o mixer, vi basterà lavorare brevemente l'impasto fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea, simile ad una cremosa cioccolata. Tutto quello che dovrete fare sarà trasferite il tutto in una teglia imburrata e infarinata, possibilmente a cerniera con fondo apribile.


L'ideale sarebbe utilizzare una teglia diametro 22 cm. Se la preferite più alta, come quella in foto, dovrete optare per uno stampo da 20 cm di diametro e aumentare i tempi di cottura di circa 10 minuti rispetto ai tempi indicati di seguito.
Utilizzate, per questo dolce, così come per tutte le altre torte, un forno statico. Il forno ventilato renderebbe troppo secca questa torta che invece deve restare molto umida, quasi avesse un cuore cremoso!
Per 8 persone



Ingredienti
250 g di cioccolato fondente extra 70%
250 g di burro fuso + extra per teglia
180 g di zucchero semolato
4 uova
70 g di farina 00 + extra per teglia


Preparazione
Fate fondere il burro e lasciate intiepidire. Fate sciogliere a bagnomaria anche il cioccolato fondente e lasciate raffreddare anche quest'ultimo.
In una ciotola lavorate energicamente uova e zucchero. Unite quindi il burro freddo e lavorate bene.
Aggiungete il cioccolato fuso mescolando con una spatola.
Unite infine la farina setacciata e lavorate il composto fino a quando non sarà liscio ed omogeneo.
Imburrate e infarinate una teglia diametro 22 cm, trasferite al suo interno l'impasto livellando bene.
Fate cuocere in forno statico già caldo a 180°C per circa 25-30 minuti posizionando un cucchiaio di legno tra il forno e lo sportello in modo che resti in parte aperto.
Attenzione: i tempi di cottura possono variare in base al tipo di forno. Sarà sempre meglio controllare  con uno stecchino. Infilzando il cuore del dolce esso dovrà risultare cremoso, ma non liquido. Dovrete estrarre uno stecchino con un residuo di morbido cremoso, ma con presenza di piccole briciole. Il dolce dovrà comunque risultare ben compatto e al di sotto della crosticina superficiale non dovrà sembrare liquido. Aumentate senza problemi i tempi di cottura qualora questo accadesse
Sfornate, lasciate intiepidire leggermente, sformate e trasferite subito su una griglia.
Lasciate raffreddare completamente prima di gustare. A piacere potete spolverizzare la superficie con cacao amaro.

1 commento

  1. Ho passato le foto cosi velocemente per non correre in cucina a cercare gli ingredienti, ma giuro che dopo questa pausa dai dolciumi forzata in casa dopo natale, la proverò assolutamente! Buonissimaaaa A presto LA

    RispondiElimina