26 agosto 2012

"Fiori" di papavero

IMG_0946

IMG_0961

Siamo giunti alla fine di queste tanto desiderate vacanze e devo ammettere che il blog mi è davvero mancato! Mi sono completamente "disintossicata" da facebook e vari social network. Qualche sporadica comparsa su Pinterest, più per noia sotto l'ombrellone (eh no, non sono proprio una fanatica della tintarella io!) che per altro, ma alla fine eccoci di nuovo qui. Non mi andava però subito di ripartire con ricette complicate, più che altro preferisco invitarvi ad un aperitivo virtuale. Perchè le cose da fare sono ancora tantissime: disfare le valigie, preparare lavatrici a non finire, stirare (non ci voglio nemmeno pensare adesso!) e riprendere il ritmo quotidiano della consueta routine.
Quindi oggi faccio giusto un salto veloce qui, per salutarvi e offrirvi questi delicati fiorellini di pasta sfoglia ricoperti di semi di papavero. Una dei salatini super veloci che preferisco, soprattutto d'estate, magari accompagnati da un buon aperitivo e un'ottima compagnia. Ricordatevi di prepararne in quantità industriali perchè finiscono davvero in un attimo e non ne avrete mai abbastanza. Sì, lo so, sarete costrette ad accendere il forno, ma per un periodo di tempo veramente ridotto, perchè questi stuzzichini in formato mignon (max 2 cm) cuociono in un attimo!
Nel frattempo vi anticipo che ho già parecchie ricette da proporvi per i prossimi giorni, sono davvero tornata più carica che mai e non vedo l'ora di mettermi all'opera! Nel frattempo non mi resta che augurarvi un buon rientro e buon aperitivo!

IMG_0939

IMG_0950

IMG_0957

IMG_0959

Ingredienti:
Pasta sfoglia (minimo 300 gr)
1 tuorlo + latte
semi di papavero Melandri Gaudenzio

Preparazione
Stendete la pasta sfoglia con uno spessore di circa 2-3 mm. Con un tagliabiscotti di piccole dimensioni ricavate dei fiorellini del diametro massimo di 3 cm. Posizionateli su una teglia che avrete precedentemente ricoperto con carta forno. Preriscaldate il forno a 220°C. Sbattete il tuorlo con poco latte e spennellate i fiori di sfoglia. Completate cospargendo abbondanti semi di papavero sulla superficie e infornate per una decina di minuti o fino a quando non saranno ben dorati.

10 commenti:

  1. Delizioso questo aperitivo, Erika! :) Aspettiamo le tue ricettine e.. bentornata cara! :)

    RispondiElimina
  2. bentornata! prendo volentieri un campari con te!

    RispondiElimina
  3. Bentornata, Erika! Aspetto con ansia le tue ricette sempre deliziose e intanto mi gusto questi fiorellini squisiti! ;) Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  4. Bentornta! Aperitivo davvero sfizioso!

    RispondiElimina
  5. Ciao Erika e bentornata!!! Questi salatini sono carinissimi e saranno squisiti!!! Aspetto con ansia le prossime ricette...un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Bentornata!! ^_^
    Approfitto volentieri di qualche stuzzichino, nell'attesa dei tuoi capolavori!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  7. Quanto mi piacciono!! Li adoro negli aperitivi e uno tira sempre l'altro :-) Bentornata e baci!!

    RispondiElimina
  8. FANTASTICI!! Sono carinissimi.. vorrei provarli a rifare anch'io ma facendo dei minimini paninetti con forme varie!! Posso rubarti l'idea?? ;-) sono appassionata di cucina anch'io.. Per il momento scrivo dei miei pasticci vari in cucina su www.deliziandovi.it !!
    Elisa

    RispondiElimina
  9. @Elisa: certoooooo!! Sono felice che l'idea ti sia piaciuta e non c'è nessun problema se vuoi rifarli come mini panini!! Anzi poi mi passi la ricetta perchè sono certa saranno squisiti! A presto!
    Erika

    RispondiElimina
  10. Sfizioni ed appetitosi, sicuramente da provare, grazie per l'idea!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...