19 maggio 2016

Cheesecake senza cottura al cioccolato e cantucci


Morbida, cremosa, avvolgente. Con tutto il gusto intenso del cioccolato fondente e una base croccante davvero strepitosa! Lo sapevate che per preparare una cheesecake ci vogliono pochissimi minuti e che potete creare varianti infinite a partire dalla base di biscotto? Oggi vi propongo la golosa cheesecake al cioccolato, rigorosamente senza cottura, utilizzando i nuovi cantuccini con chuncks di cioccolato Sapori 1832!
C'è stato un periodo in cui, lo ammetto, non ero proprio una grande amante delle cheesecake. Non ho mai avuto una grande adorazione per i dolci a base di formaggio e ho sempre avuto paura di ritrovarmi con una torta poco consistente e una base troppo friabile. Pian piano mi sono lasciata convincere e, dopo un paio di esperimenti ben riusciti, ecco cosa ne è saltato fuori. Questa è in definitiva la mia preferita. Su tutte vincerà sempre.

 


Non è troppo dolce, ha una base di biscotto molto saporita e croccante che crea un contrasto fantastico con il cioccolato fondente! E' il classico dolce da proporre in ogni stagione, ma visto che tutti aspettiamo con grande ansia l'arrivo dell'estate (ma anche della primavera, direi!), ho pensato di giocare d'anticipo e creare una torta che avesse bisogno di cottura! più semplice di così!




Ecco quello che vi serve per preparare una golosa cheesecake al cioccolato in pochi minuti (diametro 20 cm): 



Ingredienti
250 g di cantuccini con chunks di cioccolato Sapori 1832
100 g circa di burro fuso
500 g di formaggio cremoso (tipo Philadelphia)
2 cucchiai di cacao amaro
120 g di cioccolato fondente
Per la copertura:
60 g circa di cioccolato fondente
scaglie di cioccolato per decorare 
  
 
Preparazione
Tritate finemente i cantuccini con chunks di cioccolato fino a ridurli in farina. Unite il burro fuso e mescolate bene. Foderate con carta forno una teglia diametro 20 cm. Versate al suo interno il composto di biscotti e livellatelo, premendo bene affinchè resti compatto. Questa sarà la base della vostra cheesecake. Lasciate riposare in frigorifero mentre procedete. Fate fondere 120 g di cioccolato fondente a bagnomaria e lasciate raffreddare completamente.
In una ciotola lavorate con uno sbattitore elettrico il formaggio cremoso, il cacao e il cioccolato fondente fuso ormai freddo. Dovrete ottenere un composto liscio, omogeneo e ben corposo. Versatelo quindi all'interno della tortiera, livellate bene il tutto con una spatola e lasciate riposare in frigorifero per almeno 3 ore
Se avete poco tempo a disposizione potete lasciarla in freezer per circa 1 ora.
Fate fondere il cioccolato fondente e lasciate raffreddare bene. Versatelo quindi sul dolce prima di servire e completate con scagliette di cioccolato a piacere!  

24 commenti:

  1. Wow... che meraviglia questa torta e super golosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara! Una fetta virtuale tutta per te ;)

      Elimina
  2. ciao davvero bello e sembra molto buono .... ma senza gelatina!
    riesce a restare compatto ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Io la preparo sempre senza gelatina. Il cioccolato, unito al philadelphia, fa in modo che resti ben compatta. Certo è molto cremosa, la sua consistenza è simile al gelato, perciò, se preparata in estate, è consigliabile tenerla in frigorifero fino al momento di servirla. Io, a volte, la tengo in freezer e la servo anche come torta gelato! Una vera goduria!

      Elimina
    2. grazie la preparo per domani ho tutto in casa anche se i cantucci sono senza cioccolato ma sono sicura che sara' buonissima ugualmente !!!!!!!

      Elimina
  3. Erika anche io mi stupivo che non ci fosse gelatina ma visto che all'inizio del post tu parlavi che si possono immaginare delle varianti di gusto, se volessi usare la base di biscotto per altri gusti togliendo però il cioccolato, la compattezza permane?tipo mi piacerebbe una cheesecake bianca magari con guarnizioni alle fragole.ma cosa potrei usare per tenerla compatta???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Questa resta compatta perchè il cioccolato raffreddandosi si solidifica e mantiene una certa consistenza (quella che vedi in foto l'ho lasciata riposare in freezer per meno di un'ora). Più cioccolato utilizzi più sarai sicura del risultato compatto (puoi arrivare fino a 200 g!) Qualora volessi eliminare il cioccolato il discorso cambia. In quel caso è assolutamente necessaria la gelatina, o agar agar se preferisci, perchè altrimenti resta troppo morbida. Qui trovi una ricetta per la cheesecake con yogurt e fragole (sempre senza cottura): http://www.latanadelconiglio.com/2015/05/cheesecake-allo-yogurt-con-cocco-e.html Questa estate sperimenterò sicuramente altre versioni e vi terrò aggiornate ;)

      Elimina
  4. Mamma mia che torta meravigliosa una vera golosità. Buona giornata Fabiola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiola! Sono felice che ti piaccia ;)

      Elimina
  5. Anche a me all'inizio non piacevano i dolci a base di formaggio compreso il tiramisù... non amavo il caffè , il mascarpone ...quindi immagina gli altri, forse crescendo i gusti si cambiano e ho imparato ad apprezzare comprese le altre cheesecake! secondo me è molto buona e gustosa e molto cioccolatosa! Bacione Mirta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è stato lo stesso ;) Ora li adoro!!
      Questa poi è un tripudio di cioccolato ;)
      Un bacione

      Elimina
  6. Io invece adoro questo tipo di dolce e non posso dire altro che questa torta è la fine del mondo :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! A questa proprio non si può rinunciare..con tutto quel cioccolato! Te ne mando una fetta virtuale!!
      Un abbraccio

      Elimina
  7. Anche io ero un po' scettica invece a mio figlio piacevano tanto,è bellissima questa torta,una fetta la prenderei volentieri,buon weekend carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una fetta anche per te Paola.. e una per tuo figlio! Visto che le adora.. devi assolutamente fargli provare questa delizia ;)
      Ti auguro un felice fine settimana!
      Un abbraccio

      Elimina
  8. Davvero invitante! Sembra anche leggera, ma non c'è zucchero nel ripieno? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio! Io non ho usato zucchero. Mi piaceva il contrasto dolce-amaro della base di cantucci con la farcitura al cioccolato fondente. Però si può tranquillamente aggiungere uno o due cucchiai di zucchero a velo, in base ai gusti, oppure usare del cioccolato al latte per renderla un po' più dolce. Il sapore non è totalmente amaro, ma aggiungi pure zucchero a piacere ;)
      Se la provi poi fammi sapere
      A presto

      Elimina
  9. Grazie per la meravigliosa ricetta, ho voglia di provarla subito... mi chiedevo, che tipo di cioccolato fondente è preferibile utilizzare per ottenere una buona consistenza? Di solito utilizzo cioccolata di buona qualità al 70%, ma in questo caso non so se potrebbe andar bene anche una comune cioccolata fondente al 50%... Attendo tue e... alla prossima ricetta

    Laila

    RispondiElimina
  10. Grazie mille per la meravigliosa ricetta, ho voglia di provarla subito!!! Adoro il cioccolato ed i cantucci, magica accoppiata... Vorrei chiederti che tipo di cioccolato fondente usi per questa ricetta di solto. Io in genere per le ricette al cioccolato utilizzo una cioccolata di qualità al 70% minimo, ma per garantire la consistenza devo utilizzare quella al 50% o non devo fare distinzioni? Dato che hai già sperimentato :-) volevo approfittarne :-)
    Baci e... alla prossima ricetta

    Laila

    RispondiElimina
  11. Semplicemente fantastica e irrestistibilmente golosa!
    Bravissima!!!
    Un dolcissimo abbraccio e felice week-end!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  12. Ti adoro! La proverò appena arriva il caldo!
    Carla

    RispondiElimina
  13. Intanto ti volevo fare le congratulazioni per il tuo primo ricettario (ho visto settimana scorsa e wow!) e farti tanti in bocca al lupo in merito. E poi questa cheesecake è veramente super....non c'è che dire...sei un mito PUNTO!♡♡♡♡

    RispondiElimina
  14. Ciao!! Complimenti per la ricetta fantastica!! Posso usare il mascarpone anziché la philadelphia? Ci metterei il cioccolato al latte, secondo te uscirebbe bene??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Puoi utilizzare il mascarpone per questa preparazione, non posso darti però indicazioni in merito alla consistenza del risultato finale. Non vorrei che la cheesecake risultasse troppo morbida e non mantenesse la forma. In più fai attenzione perchè il mascarpone è un alimento molto delicato soprattutto con il caldo di questi giorni... poi fammi sapere ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...