16 settembre 2013

Ciambelle mandorle e caffè

IMG_8187 copy

Profumo di caffè e quel lieve sentore che solo le mandorle tostate possono regalare. Ecco cosa mi ha fatto innamorare di queste ciambelle, delicate e profumatissime, perfette come merenda, ma anche come dolcetto per la prima colazione!
L'impasto di queste piccole ciambelle, rigorosamente cotte al forno, è ormai collaudatissimo. Uso spesso questa ricetta per creare nuove versioni, un piccolo dettaglio e si crea un nuovo accostamento, un nuovo e squisito dolce da assaporare e amare. Questo è il turno delle mandorle tritate finemente, della glassa zuccherosa al caffè e di tante scagliette tostate di mandorla come tocco finale.
L'impasto è soffice e velocissimo da realizzare. Cotte al forno per chi vuole mantenere ancora quel tocco delicato e leggero. Queste le quantità per circa 12 ciambelle di piccole dimensioni.

IMG_8195 copy

IMG_8185 copy

IMG_8190 copy

IMG_8194 copy

IMG_8197 copy

IMG_8193 copy

IMG_8200 copy

Ingredienti:
80 gr di farina 00
30 gr di farina di mandorle
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 uovo
85 gr di latte intero
15 gr di burro sciolto
Per la glassa:
160 gr di zucchero a velo
10 gr di burro fuso
2 cucchiai circa di acqua calda
mandorle a scaglie

Preparazione
Preriscaldate il forno a 160°C. Preparate la teglia per ciambelle spennellando lievemente con un po' di burro fuso.
In una ciotola unite la farina, la farina di mandorle, il lievito, il pizzico di sale e lo zucchero. In un'ulteriore ciotola invece aggiungete tutti gli ingredienti liquidi come l'uovo, il latte e il burro fuso ormai freddo. Incorporate quindi tutti gli ingredienti liquidi all'interno della ciotola con gli ingredienti solidi. Mescolate brevemente fino a quando non si saranno ben amalgamati. Riempite quindi una tasca da pasticcere. In questo modo sarà più comodo e veloce distribuire l'impasto nella teglia per ciambelle, senza creare pasticci.
Versate quindi l'impasto riempiendo solo metà dello stampo, affinchè non fuoriesca durante la cottura, in quanto tenderanno ad aumentare di volume. 
Fate cuocere in forno già caldo per 10-12 minuti o comunque fino a quando non saranno lievemente dorate. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.
Nel frattempo preparate la glassa. Fate sciogliere il caffè solubile nell'acqua calda. Unite poi tutti gli ingredienti. Potete variare la quantità di acqua, aggiungendone poca per volta, fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea, ma non troppo liquida. Scaldatela lievemente a bagnomaria fino a quando si sarà ben sciolta e avrà un aspetto semiliquido. Nel frattempo fate tostare le mandorle a scaglie in una pentola. A questo punto potrete immergere velocemente le vostre ciambelle. Fatele ruotare velocemente per eliminare la glassa in eccesso, passatele velocemente nelle mandorle a scaglie e lasciatele poi riposare su un foglio di carta forno. La glassa tenderà ad indurirsi fin dai primi minuti. Per utilizzarla nuovamente vi basterà riscaldarla velocemente sempre a bagnomaria. Lasciate riposare in luogo fresco, affinchè si rapprenda, prima di gustarle.

36 commenti:

  1. mhhmmm... profumo di Sicilia per queste ciambelline glassate! saranno la gioia della mia dolce metà! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Chiara che non ci avevo pensato?! E invece è proprio vero, nascondono tutto il profumo della Sicilia :)

      Elimina
  2. Che golosità....e le immagini sono meravigliose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Simona :) sono felicissima che anche le foto ti siano piaciute!

      Elimina
  3. Come si fa a resistere davanti a una simile bontà?? Segno subito la ricetta e ti faccio tanti tantissimi complimenti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero difficile resistere, soprattutto dopo aver sentito il profumo che si sprigiona! Tra caffè e mandorle c'è davvero da leccarsi i baffi!
      Se la provi poi fammi sapere!

      Elimina
  4. Ma che bontà, cara! Al mattino con il cappuccino e per merenda... a mia figlia piacerebbero anche per la scuola, visto che adora il caffè!
    Elli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se adora il caffè devi per forza farle a tua figlia!! Ne andrà matta... se le inzuppa nel cappuccino poi.... :)

      Elimina
  5. che bontà, e che bellissime foto!!
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://provarepercomprare.blogspot.it/
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/dolcicreazionidiannalisa
    https://www.facebook.com/ProvarePerComprare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa, sei gentilissima
      Un bacione

      Elimina
  6. bellissime queste ciambelline e complimenti per le foto!

    RispondiElimina
  7. Le ho viste su FB e mi è rimasta la lingua attaccata al palato. E' impossibile non desiderarne una per chi come me è malata di doughnuts. Bellissima bellissima proposta, aspetto i primi freschi di ottobre e poi ci provo anche io!
    Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah anche tu malata di doughnuts??? Siamo in due allora!!
      Qui fa già un po' freschino la mattina e ne ho approfittato! Anche l'arrivo dell'autunno ha i suoi lati positivi a volte!
      Un abbraccio grandissimo

      Elimina
  8. Le devo assolutamente preparare per colazione! wow mandorle a go go!
    squisite!un abbraccio Ele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ele!!!
      è un po' che non passo a trovarti! Perdonami!!
      Hai visto che ciambelline piene di mandorle? te ne mando un paio virtuali così facciamo colazione insieme!
      Un bacione

      Elimina
  9. Che meraviglia!! Posso sentirne il profumo da qui... bellissimo blog, bellissime foto... davvero complimenti! ciao!
    Erika di http://giochidizucchero.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erika :))
      Anche per te un paio di ciambelline virtuali per addolcire la giornata ;)

      Elimina
  10. che meraviglia!!! sembrano troppo troppo buone!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio! Effettivamente sono morbidissime e si sciolgono in bocca!
      Provale!!
      A presto

      Elimina
  11. Le tue foto mi fanno venire l'acquolina in bocca!!! Complimenti :)
    Ottime queste ciambelline!!
    Te ne rubo una per colazione e ti mando un bacione!! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ruba pure!! Sono felice che ti piacciano Giulia ;)
      Un bacione

      Elimina
  12. queste ciambelle cono davvero deliziose ma le foto e la loro glassa mi fanno impazzire!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona la glassa è qualcosa di incredibile.. non riesco nemmeno a descrivere il profumo e la consistenza! Sono da provare!
      Un abbraccio

      Elimina
  13. Buongiorno EriKa,
    fantastica come sempre, Volevo chederti quale teglia usi e che grandezza.
    Sono perfette. Baci e buona giornata Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna!!
      Dunque la teglia l'avevo trovata in un discount Lidl durante un'offerta speciale, ma ammetto che è passato un po' di tempo dall'ultima volta che le ho viste in giro! Erano teglie da 6 (io ne ho prese due) e le ciambelle che si ottengono hanno diametro 7 cm. Qualche tempo fa le avevo trovate anche su Amazon, ma è un po' che non sbircio lì! Le teglie che uso sono antiaderenti e con quelle di silicone non ho mai avuto grandissimi risultati, ma se proprio non trovi di meglio credo che ci si possa adattare ;)
      Fammi sapere se le trovi, io intanto provo a vedere se ne vedo in giro altre!
      Un bacione

      Elimina
  14. Queste ciambelle sono divine,anzi di più. Buona giornata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Licia!!!
      Un bacione e buona giornata anche a te!!

      Elimina
  15. incantata le avrei addentate!!!mmmm bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia!
      sono contenta che ti siano piaciute! Effettivamente è difficile resistere alla tentazione di non mordere queste ciambelline!
      Un abbraccio

      Elimina
  16. Buongiorno Erika!
    grazie per avermi risposto. Si infatti io ho la teglia in silicone,il risultato non mi soddisfain fatti l'ho usata una volta e basta e, poi ho sbagliato le dimenzioni, le ciambelle sono molto piccole. Mi metterò alla ricerca perchè le voglio proprio fare, tutte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco! Con gli stampi in silicone raramente mi viene qualcosa di decente! Se dovessi trovarle in giro ti faccio sapere ;)
      A presto

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...