17 novembre 2016

Torta yogurt e cioccolato


Con questo freddo non c'è niente di meglio di una golosissima torta al cioccolato. Di quelle semplici, senza troppi fronzoli, facili da preparare, ma ancora di più da gustare. Con il latte caldo alla mattina, o come semplice e gustosa merenda, oppure, ancora, da godersi accocolati sul divano, avvolti in una morbida coperta. Questo dolce delizioso è perfetto in ogni occasione e farà impazzire di gioia gli amanti del cioccolato.

Un vero e proprio tripudio di cacao e cioccolato si cela infatti nel cuore di questa soffice torta, realizzata con il vostro yogurt preferito.
La preparazione è immediata, vi basterà pesare gli ingredienti e mescolarli con un po' di energia, giusto qualche minuto e il vostro dolce sarà pronto per essere infornato. Ma prima non dimenticatevi di aggiungere tanti peccaminosi pezzi di cioccolato. Il mio consiglio è quello di tagliare grossolanamente con il coltello una tavoletta di buon cioccolato fondente, meglio se al 70%, per avere un gusto ancora più intenso.




Potete realizzare una torta piuttosto alta, come questa, utilizzando uno stampo da 20 cm di diametro, oppure una torta leggermente più bassa, ma con una cottura un filo più veloce, optando per uno stampo da 22 o massimo 24 cm. Per un effetto ancora più goloso tenete da parte dei pezzetti di cioccolato da distribuire sulla superficie non appena sfornerete il dolce. E' importante che la torta sia ancora ben calda per poter effettuare questa operazione. In questo modo tanti altri pezzetti di cioccolato andranno a decorare la vostra torta rendendola un vero e proprio tripudio di cioccolato!



Ingredienti
150 ml di yogurt bianco o nel gusto che preferite (per me Teddy Tribe allo zucchero filato)
160 g di farina 00
40 gr di cacao amaro
100 g di fecola di patate
160 g di zucchero semolato
150 ml di olio di semi
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
50 g circa di cioccolato fondente      
      
Preparazione
Lavorate con una frusta per qualche minuto le uova, l'olio, un pizzico di sale e lo yogurt.
Unite quindi la farina, il cacao, la fecola, lo zucchero e il lievito setacciato. Mescolate energicamente con una spatola fino ad ottenere un composto liscio ed omogenea.
Imburrate uno stampo (min. 20 - max 24 cm) e spolverizzate con cacao amaro eliminando l'eccesso.
Versate l'impasto nella tortiera e livellate.
Tritate grossolanamente, con l'aiuto di un coltello, il cioccolato fondente. Distribuitelo quindi in maniera uniforme sulla superficie del dolce. 
Durante la cottura il cioccolato tenderà a sciogliersi e ad amalgamarsi con il dolce lasciando la superficie leggermente increspata.
Fate cuocere la torta in forno statico ben caldo a 180°C per circa 40-50 minuti. Controllate il grado di cottura con uno stecchino, che dovrà fuoriuscire completamente asciutto. Attenzione: non aprite il forno durante la cottura, i dolci a base di fecola sottoposti a sbalzi termici tendono a "sgonfiarsi". Aspettate quindi gli ultimi 10 minuti di cottura per testare il grado di cottura del dolce.
Lasciate raffreddare prima di sformare e gustare la vostra torta.
 
 

14 commenti:

  1. Vorrei dirti che è semplicemente fantastica! ^^

    RispondiElimina
  2. Wow buona questa torta , non conoscevo lo yogurt allo zucchero filato immagino il sapore che ha dato alla torta , chissà se lo trovo al supermercato😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo yogurt allo zucchero filato l'ho scoperto da poco grazie a Fattoria Scaldasole. In realtà è una linea per bambini, ma è così buono che lo rubo spesso a Ludovico ;)

      Elimina
  3. Veramente peccaminosa ma la proverò di sicuro.!Brava bella idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono certa ti piacerà! Perfetta per la colazione ;)

      Elimina
  4. Che bella e che buona questa torta cioccolatosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille.. sono felice che ti piaccia!

      Elimina
  5. Sono rimasta senza parole,semplicemente favolosa,grazie,buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Paola! Buona giornata anche a te!

      Elimina
  6. Semplice e buona, perfetta per godere di questa attesa che ci divide dalla frenesia del Natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo! Anche tu non vedi l'ora? Non sto più nella pelle, devo assolutamente montare l'albero di Natale ;)

      Elimina
  7. Ciao volevo chiederti se si può usare solo la farina e complimenti per la torta è da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Intendi eliminando la fecola? Sì, si può, ti basta sostituirla con la stessa quantità di farina. Il dolce però resterà leggermente meno soffice.
      A presto

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...