8 febbraio 2010

Sablés al cacao

Era un bel po' che non preparavo un dolce e così questa mattina l'occhio mi è subito caduto sulla "Bibbia" dei biscotti di Martha Stewart... volevo qualcosa di semplice, nonostante su questo libro ci sia veramente l'imbarazzo della scelta. 300 pagine di goduriosi biscotti uno più buono dell'altro, ma soprattutto veramente originali e da vera e propria "bava alla bocca"!! La scelta ricade su un biscottino classico, al cacao, burroso, morbido e chi più ne ha più ne metta. Insomma il celebre "sablé au chocolat" è stata la scelta giusta! Con le dosi indicate sono riuscita a fare circa 40 deliziosi biscotti. Si conservano tranquillamente per una settimana in una scatola ermetica.
Ingredienti
280 gr di farina 00
30 gr di cacao amaro in polvere + ulteriore cacao per la decorazione finale
1 pizzico di sale fino
230 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente 
150 gr di zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (facoltativo)


Preparazione
In una ciotola mescolate la farina e il cacao setacciati con un pizzico di sale. Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente e tagliatelo in pezzi. Utilizzando un robot da cucina sbattete il burro per circa 5 minuti a velocità media fino a che non otterrete una morbida spuma. Aggiungete lo zucchero e mescolate, sempre a media velocità per altri 2 minuti fino a raggiungere una consistenza spumosa e leggera. Staccate il composto dalle pareti del mixer con l'aiuto di una spatola, se sarà necessario. Aggiungete un cucchiaino di estratto di vaniglia. Riducete la velocità del robot e aggiungete la farina miscelata precedentemente al cacao. Continuate a mescolare fino a quando non avrete una pasta omogenea. Formate un disco di pasta e avvolgetelo nella pellicola trasparente. Ponetelo in frigorifero per minimo 1 ora (l'ideale è un'ora e 30) in modo che l'impasto si compatti.
Preriscaldate il forno a 160°C e ricoprite due teglie con della carta forno. Dovreste ottenere circa 40 biscotti. Non appena sarà trascorso il tempo di riposo dell'impasto potrete creare i vostri biscotti. Con l'aiuto di un cucchiaio prelevate l'impasto e formate, con le mani, delle palline del diametro di circa 2,5 cm. Disponetele sulla placca a distanza di circa 1 cm l'una dall'altra, senza però appiattirle. Fate cuocere per 20-25 minuti, girando la teglia a metà cottura. Lasciate raffreddare completamente su una griglia. Cospargeteli di cacao amaro setacciato prima di servire.
Nel caso in cui decidiate di regalare questi biscotti, vi consiglio di non cospargerli di cacao amaro, ma inserirlo in una bustina insieme ai biscotti (basteranno 3 o 4 cucchiai) e preparare un foglietto con le istruzioni, in quanto il biscotto tende ad assorbire molto il cacao in polvere.

9 commenti:

  1. Che carini!!! sembrano tanti bottoncini...complimenti...un bacio

    RispondiElimina
  2. Meravigliosi!!!
    ti son venuti uno spettacolo!
    complimenti!

    RispondiElimina
  3. Aiuto che belli che sono... sarebbero da mangiare tutti... bacio

    RispondiElimina
  4. Certo che se ero vicino ai tuoi biscotti nn avresti potuto fotografarli visto la mia voglia di divorare cioccolato !!!!Bellissimi.Complimenti

    RispondiElimina
  5. Mmmmh...mi ispirano veramente tanto! Si fanno mangiare con gli occhi. Li metto nella mia TO-DO LIST. :)

    Buona settimana
    Ciao ciao :)

    RispondiElimina
  6. Sono veramente deliziosi, per di più con quella spolverata di cacao...

    RispondiElimina
  7. Che belli che sono...li proverò, magari aggiungendoci un po'di rhum al posto dell'estratto di vaniglia...

    RispondiElimina
  8. @Luciana: grazie.. è vero non ci avevo fatto caso.. sembrano proprio dei bottoni.. adesso mi hai fatto venire mille idee per decorarli ;D
    @terry: gentilissima come sempre:))) Un abbraccio
    @La cuoca pasticciona: effettivamente ho seguito involontariamente il tuo consiglio e me li sto mangiando quasi tutti!! No scherzo!! Mi stanno aiutando anche familiari e colleghi ;)
    @Rossairlandese: hihihi anche tu sei un'amante folle del cioccolato come me?? io quando li ho visto non ho saputo resistere.. il primo biscotto che è finito nella mia bocca era ancora ustionante!!
    @Kafcia: grazie!! Dai appena li provi poi fammi sapere! Buona settimana anche a te e a presto!
    @Elga: la spolverata di cacao regala il massimo del gusto a questi biscotti! Fantastica ;)
    @Angela: uhmmm devono essere uno spettacolo con il rhum.. tipo tartufi!! Beh l'effetto del biscotto è simile quindi se li provi con il rhum fammelo sapere che poi li rifaccio pure io ;D Un bacione

    RispondiElimina
  9. buoni, cioccolatosi e troppo carini... io li metterei accanto alla tazzina del caffè, perfetti!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...