14 ottobre 2013

Rotolo al cacao e nocciole

IMG_8349 copy

Dell'autunno adoro fortemente tutti i colori. I toni dell'arancio, del giallo e tutte le varietà del marrone si mescolano per creare un mix sorprendentemente bello. Se vi è mai capitato di fare una passeggiata nei boschi in autunno potete sicuramente capire di cosa sto parlando. Nonostante le temperature più fresche, le giornate di pioggia e l'aria che si insinua sotto le giacche un po' più pesanti, è sempre particolarmente piacevole il poter rientrare a casa e godere di un dolce tepore e magari di un dolce che ha tutta la morbidezza di cui si ha bisogno. Una torta che ti avvolge e ti coccola un po', proprio come questo rotolo al cacao, ripieno di una golosissima crema alle nocciole!
Il rotolo non è una torta particolarmente complessa, ma necessità di un po' di pazienza e di una mano delicata, ma abbastanza energica, per fare in modo che il composto non si smonti troppo. Mixer, sbattitore elettrico o planetaria, aiutano moltissimo nella preparazione di questa bontà. Perchè, se da un lato la preparazione risulta velocissima, gran parte del lavoro se lo devono sbrigare proprio loro. Non so voi, ma io non sono ancora pronta a sbattere con una certa forza ed energia uova e zucchero per minimo 10 minuti senza interruzioni. Il rotolo è di sicuro la scelta giusta per chi, nel frattempo, ha giusto quelle altre duemila cose da fare. L'unica cosa da fare sarà, in pratica, setacciare farina e unire gli albumi montati a neve con un gioco di delicatezza e cura. Il trucco sta tutto qui. C'è chi poi si preoccupa della fase dell'arrotolamento. Niente di più semplice, seguite pochi semplici passaggi, indicati nella ricetta e sono sicurissima che non potrete sbagliarvi. Ovviamente questo passaggio è molto importante: la torta deve essere ancora calda e cotta al punto giusto (10 minuti bastano affinchè inizia a staccarsi da sola dai bordi, il coltello fa il resto) e lo strofinaccio deve essere umido (non bagnato!). Poi con tantissima pazienza e delicatezza si può procedere senza intoppi. E se si dovesse crepare appena in superficie? Poco importa, tanto ci sono la crema e tante nocciole tritate a rimediare al danno e a rendere tutto ancora più buono! Queste le quantità per 6/8 persone.

IMG_8342 copy

IMG_8345 copy

IMG_8346 copy

IMG_8335 copy

IMG_8344 copy

IMG_8339 copy

Ingredienti:
4 uova
130 gr di zucchero semolato
pizzico di sale
70 gr di farina
30 gr di cacao amaro
4 cucchiai di bagna per dolci o latte
200 gr circa di Nocciolata o Nutella
70 gr circa di nocciole
una noce di burro sciolto

Preparazione
Preriscaldate il forno a 200°C. Spennellate con poco burro sciolto una teglia con i bordi abbastanza alti. Foderatela bene con carta forno e ripetete l'operazione sulla superficie con ulteriore burro sciolto. Sbattete i tuorli con 110 gr di zucchero per almeno 10 minuti affinchè il composto triplichi di volume. Setacciate la farina e il cacao e aggiungeteli al composto in due/tre tempi, amalgamando di volta in volta, affinchè risulti omogeneo.
Montate a neve ben ferma gli albumi con il restante zucchero (20 gr) e un pizzico di sale. Uniteli al composto in tre tempi e incorporateli con molta delicatezza affinchè non si smonti.
Quando l'impasto sarà perfettamente omogeneo versatelo nella teglia e distribuitelo, livellando, aiutandovi con una spatola. Fate cuocere in forno già caldo per 8-10 minuti e sfornatelo non appena sarà ben dorato. Per tagliarlo, mantenendo tutta la forma del rotolo utilizzate un buon coltello abbastanza grande e a lama liscia!
Nel frattempo preparate un canovaccio inumidito e ponetelo su una superficie libera e restistente al calore. Non appena il dolce sarà pronto toglietelo dal forno e capovolgetelo direttamente, e ancora caldo, sul canovaccio, facendo molta attenzione a non scottarvi.
Eliminate la carta forno e iniziate a formare il rotolo. Vi consiglio di partire tenendo il lato più lungo verso di voi e arrotolandolo con delicatezza utilizzando il canovaccio. Lasciatelo raffreddare completamente avvolto nello strofinaccio umido in modo che prenda forma.
Una volta freddo srotolatelo delicatamente, utilizzate se gradite una bagna per dolci, oppure del latte per renderlo più morbido, e farcitelo con la crema alle nocciole, lasciando però almeno 1 cm dai bordi, affinchè non fuoriesca.
Arrotolatelo con molta delicatezza. Ponetelo su un piatto o una teglia e spennellate con ulteriore nocciolata su tutta la parte esterna. Tritate grossolanamente le nocciole e  spargetele poi su tutto il rotolo.

23 commenti:

  1. Non mi sono mai cimentata nel rotolo perchè ho paura che mi si "spatasci tutto" e si rompa,però cavolini,è golosissimo!!:)

    RispondiElimina
  2. Ciao Erika, era da un po' che non ti vedevo sul blog, forse è colpa mia che vado smepre di fretta e mi perdo dei pezzi!
    Il tuo rotolo sembra una bontà unica, le nocciole e il cioccolato, le tue foto sempre accoglienti e con quel tocco in più...complimenti!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  3. Ma questo rotolo è una goduria per gli occhi e il palato!! e che foto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. una proposta che...invita all'assaggio immediato!!!
    baciotto

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia! Bellissime foto, davvero! :)

    RispondiElimina
  6. E' bellissimo! Complimenti! Se riuscissi anche io a fare questi rotoli!! Col primo tentativo non ero riuscita, dovrò riprovare :)

    RispondiElimina
  7. meravigliosamente perfetto e stragoloso!!!!!!!!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. Aspettavo da tempo.....un rotolo cosi'........!!!!!

    RispondiElimina
  9. 4ever chocolate! spettacolare questo rotolo super cioccolatoso!!! deve essere strabuono! un abbraccio Ele

    RispondiElimina
  10. Visto su Instagram e sono venuta a rubare la ricetta! davvero bellissimo :)

    RispondiElimina
  11. mmmmmmmhhhh!!! che roba buonaaaa!!!!

    RispondiElimina
  12. Molto molto goloso questo rotolo.

    RispondiElimina
  13. mamma mia cosa deve essere questo rotolo!!!

    RispondiElimina
  14. O mamma..mi sento male solo a guardare quelle foto... mi sento male perchè lo vorrei mangiare subito ma non posso!!!!! Che bello, complimenti! :-)

    RispondiElimina
  15. Non buono, di più!! Un bacio

    RispondiElimina
  16. Anche io adoro l'autunno e da questo momento adoro anche il tuo rotolo al cacao e nocciole, mi ha letteralmente conquistata e non vedo l'ora di provarlo, golosissimo!

    RispondiElimina
  17. pensa che il rotolo è il dolce preferito da babbo. da noi si fa bianco, con la crema al cioccolato per farcire e poi si bagna nell' alchermes.
    Io glielo preparo tutti gli anni.. al prossimo compleanno potrei proporre la tua ricetta che a me piace moltissimo!
    e pi l' autunno come dici tu è ricco di ispirazione... la tua è grande!
    brava!!!

    RispondiElimina
  18. Amore a prima vista... e pensa che non l'ho manco assaggiato. Credo che potrei svenire :-) ehehhe Bacioni

    RispondiElimina
  19. l'ho fatto ieri!! è a dir poco squisitooooo!!!!!! un successone!!! grazie mille per le tue ricette!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...