17 dicembre 2015

Rudolph Reindeer cookies


Sul web, da qualche anno, circolano simpaticissimi biscotti con la faccina di renna. Uno spiritoso naso rosso spunta da un cerchio di pasta frolla, semplicemente decorato con un po' di cioccolato fuso. Mai ricetta di Natale fu più semplice e accattivante allo stesso tempo. Un'idea carinissima da realizzare anche con i piccoli di casa che saranno felicissimi di veder spuntare, sotto l'albero di Natale, questi deliziosi e burrosi biscotti. 
Inutile dirvi che per fotografare questi, ho dovuto sfornare diverse teglie, proprio perchè Ludovico non ha saputo resistere e ne ha divorati parecchi come merenda e a colazione.
Grandi e piccini faranno fatica a resistere a questi biscotti in pasta frolla.
In più, per decorarli, non servono chissà quali doti da cake designer. Vi basta una piccola sacca da pasticcere e del cioccolato fuso per creare simpatici occhietti e contorte corna da renna. Per il naso potete utilizzare quei famosissimi confetti di cioccolato, venduti anche in versione mini e comodissimi per questo tipo di preparazione. Per applicarlo utilizzare del semplice cioccolato fuso o, se già l'avete sotto mano, una goccia di ghiaccia reale. Per la decorazione vi consiglio di utilizzare cioccolato fondente o al latte, a seconda del vostro personale gusto.




Io ho utilizzato un tagliabiscotti tondo del diametro di 6 cm, ma potete tranquillamente personalizzarli. Ovviamente diminuite i tempi di cottura se optate per un tagliabiscotti più piccolo e aumentateli per quelli grandi.
Sono perfetti per la notte di Natale, con un bel bicchiere di latte, oppure da offrire come simpatico regalo goloso per i più piccoli. Si conservano perfettamente, in una scatola ermetica, per circa 1 settimana. 


Ingredienti 
    Per la pasta frolla:
400 gr di farina 00
1 uovo lievemente sbattuto
200 gr di zucchero semolato
200 gr di burro morbido
1 bacca di vaniglia
Per decorare:
piccoli confetti colorati di cioccolato (tipo smarties mini)
100 gr circa di cioccolato fondente 
 
  
Preparazione 
Sbattete energicamente il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema e mescolate ancora per pochi istanti. Aggiungete i semini contenuti nella bacca di vaniglia.
Unite l'uovo lievemente sbattuto e incorporatelo alla perfezione. Aggiungete la farina, tutta in una volta e mescolate lentamente fino a che non otterrete un impasto omogeneo, ma lievemente "bricioloso". Non dovrà infatti essere completamente compatto.
A questo punto formate un palla con l'impasto e schiacciatela lievemente. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e ponetelo a riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
Stendete quindi l'impasto su un piano lievemente infarinato fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm.
Intagliate, con un coppapasta tondo (del diametro che preferite), i biscotti e disponeteli man mano su una teglia foderata con carta forno, distanziandoli leggermente.
Fate quindi cuocere in forno ben caldo a 180° per 8-10 minuti o almeno fino a quando i bordi non saranno dorati.
Sfornate e lasciate raffreddare su una griglia.
Fate fondere il cioccolato, lasciatelo intiepidire, trasferitelo poi in una sacca da pasticcere munita di bocchetta piccola. 
Nella parte bassa del biscotto adagiate una goccia di cioccolato e posizionate un confettino di cioccolato colorato. Disegnate quindi due piccole gocce sopra il naso e infine le corna delle renne.
Lasciate solidificare per circa 2 ore prima di gustare!  

3 commenti:

  1. graziosissimi e molto, molto raffinati!

    RispondiElimina
  2. bellissimi, il prossimo anno (quest'anno ho dato)li faccio giuro.Tanti auguri cara

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...