Calendario dell'avvento in pan di zenzero

2 dicembre 2019



Il calendario dell'avvento è una delle piccole grandi gioie che precedono il Natale, si sa. E' una scoperta giornaliera davvero irresistibile che ci riempie sempre un po' di felicità. Ma avete mai pensato di realizzarne uno da gustare completamente in ogni sua piccola parte? Questa infatti è la ricetta per una delizioso e profumatissimo calendario dell'avvento in pan di zenzero. Uno scrigno suddiviso in 25 caselle in cui potrete nascondere piccole sorprese, cioccolatini, caramelle, biscotti o tutto ciò che vi suggerisce la vostra fantasia. Terminata l'apertura delle caselle non resta però che divorare questa croccante scatola di biscotto!
Per facilitare l'operazione ho realizzato per voi un template che potrete scaricare qui (fate attenzione che la stampante non ridimensioni la pagina per avere le misure corrette). In alternativa, nel template e nella ricetta qui sotto, trovate tutte le misure e le indicazioni per realizzare questa straordinaria delizia.



Ci è voluto un po' a costruirla e non nego che ci vuole un po' di pazienza e un po' di attesa per avere una scatola ben solida, ma il risultato è stato super apprezzato anche dal piccolo di casa che già non vede l'ora di gustare il suo calendario dell'avvento interamente fatto di biscotto! L'idea arriva da qui ma per la ricetta del gingerbread mi sono affidata alla versione super collaudata di Lucake con cui lo scorso Natale mi ero cimentata nei gingerbread man. Per realizzare il calendario vi servirà circa 1 porzione e mezza di questo impasto, ma per vostra comodità ho raddoppiato le dosi. Con il restante impasto potrete creare dei biscotti, perfetti da inserire nella scatola o da gustare con una buona cioccolata calda.


Ingredienti
1140 g farina “00”
450 g burro
300 g zucchero di canna fine
300 g miele acacia
2 uovo medio
2 tuorlo
1/2 cucchiaino scarso di bicarbonato
1 cucchiaino di cannella in polvere
2 cucchiaini abbondanti di zenzero
4 cucchiaini abbondanti di cacao amaro
un pizzico di sale
ghiaccia reale (qui la ricetta)

Preparazione
Nella ciotola della planetaria unite tutti gli ingredienti e lavorate a bassa velocità con la frusta K fino a quando il composto inizierà a compattarsi. Non lavorate troppo a lungo l'impasto.
Non appena inizierà a formarsi, lavoratelo molto velocemente con le mani e formate un panetto. Avvolgetelo nella pellicola per alimenti e fate riposare in frigorifero per un tempo non inferiore a 3 ore, meglio ancora per tutta la notte.
Trascorsa la fase di riposo, lasciate riposare per circa 10 minuti a temperatura ambiente. Rilavorate velocemente l'impasto per renderlo più elastico poi stendetelo su un piano leggermente infarinato ad uno spessore minimo di 3 mm e max 5 mm.

Ritagliate innanzitutto la base della scatola che avrà dimensione 27cmx27cm. Qui trovate il template da scaricare per realizzare la scatola.
Avrete poi bisogno di 2 pezzi da 27x4,5 cm che serviranno per due dei lati della scatola, di 6 pezzi da 25x4,5cm, da utilizzare come divisori interni della scatola e come altri 2 lati.
Sarà poi necessario ritagliare 20 rettangoli da 5x4,5cm da utilizzare come separatori per le varie caselline del calendario e 25 quadrati 5x5 cm che utilizzerete per chiudere e completare ogni casellina.
Fate cuocere tutto in forno statico già caldo a 180°C fino a quando non saranno leggermente dorati (dagli 8 ai 12 minuti a seconda delle dimensioni).
Lasciate raffreddare completamente e iniziate a preparare una ghiaccia piuttosto consistente che vi servirà, in parte, per la decorazione di ogni casellina e, in parte, per il montaggio della scatola. Con una sacca da pasticcere dovrete far aderire ogni pezzo alla base della scatola. Ci vorrà un po' di tempo prima che la scatola sia ben solida. La ghiaccia deve solidificarsi in modo da tenere insieme tutti i pezzi di biscotto come fosse un "collante". Può essere utile per mantenere insieme i primi pezzi utilizzare dei bicchieri o delle tazze come appoggio sui lati in modo che mantengano la forma.
Aggiungete i vari divisori sempre con la ghiaccia. Lasciate sempre asciugare bene. L'ideale sarebbe far riposare la scatola un'intera notte prima di riempirla.
Decorate infine, sempre con la ghiaccia, con cioccolato o con ciò che vi suggerisce la fantasia le 25 caselle del calendario dell'avvento.


2 commenti

  1. Ma che meravigliaaaaaaaaaaaa è bellissimooooo vorrei correre in cucina e iniziare ad impastare per prepararlo .... a presto LA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara! Sono felicissima che ti piaccia. Un abbraccio grande

      Elimina

La tana del coniglio © . Design by Berenica Designs.