17 marzo 2011

Spaghetti aglio, olio e peperoncino (classica)

IMG_3508

IMG_3519

Dopo la versione leggermente rivisitata non potevo non proporre anche l'originale, soprattutto in questo giorno di festa. Quella che nell'immaginario collettivo alla fine corrisponde alla leggendaria "spaghettata di mezzanotte". Se possibile questa versione, vecchio stampo, è ancora più veloce di quella rivisitata (che trovate qui). Del resto, spesso e volentieri i piatti semplici e veloci sono anche i più gustosi...
Piccolo accorgimento: usate una minima quantità di olio per far soffriggere l'aglio, la cottura prolungata infatti tende a rendere l'olio molto meno digeribile. Inoltre fate attenzione alla temperatura, l'aglio non dovrà assolutamente bruciare, ma solamente dorare. Il restante olio versatelo a crudo, a cottura ultimata.

IMG_3518

IMG_3517

IMG_3514

IMG_3520_2

IMG_3507_2

Ingredienti:
350 gr di spaghetti Azienda Agricola Mancini
2 spicchi di aglio
1 peperoncino rosso dolce
6 cucchiai di olio extravergine di oliva Opera Mastra Ursini

Preparazione
Fate cuocere gli spaghetti Mancini in abbondante acqua salata bollente, mantenendo la cottura bene al dente. Mentre cuociono, pestate gli spicchi di aglio con il piatto del coltello e tritateli in maniera uniforme. Versate un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva Ursini in una padella capiente e fate imbiondire lievemente l'aglio a fiamma bassa. Aggiungete quindi peperoncino a piacere. Spegnete il fuoco e scolate la pasta tenendo da parte un mestolino di acqua di cottura. Fate saltare la pasta nella padella con l'aglio e il peperoncino per ultimare la cottura e , se necessario, bagnate con poca acqua di cottura. Completate con olio extravergine di oliva Ursini e servite caldissima.

4 commenti:

  1. ma lo sai che è uno dei miei primi piatti preferiti? di solito lo faccio quando si va di fretta (se c'è il tempo di preparare un panino c'è anche il tempo di calare 2 spaghetti con aglio, olio e peperoncino!) oppure la domenica sera per mangiare qualcosa di buono ma anche leggero!
    pollice su!! baci alessandra

    RispondiElimina
  2. Semplicemente buona e gustosa.


    ciao

    RispondiElimina
  3. Ah...che buono, cosa c'è di meglio di un piatto si spaghetti così: semplice, saporito e gustoso?! A volte è proprio vero...le ricette più buone sono anche le più semplici!

    RispondiElimina
  4. c'è sempre qualcosa da imparare!
    bello l'appunto sulla digeribilità, grazie! ^_^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...