30 novembre 2011

Vellutata cremosa di pomodoro, peperoni e curry

tanadelconiglio 293

tanadelconiglio 294

Oggi facciamo una piccola pausa... (salata)! Giusto il tempo di scaldarci un po' con una zuppa calda, magari dai colori vivaci e dal sapore intenso. Metto quindi da parte, per un attimo, la produzione continua di biscotti natalizi, per proporvi un piatto semplice, veloce e altamente stuzzicante. Avevo proprio bisogno di un "comfort food" dopo questi giorni intensi e frenetici (vi racconterò tutto sulla mia avventura a Il Desco con La cucina italiana nei prossimi giorni)! Io adoro il curry e i piatti speziati sono la mia passione, ma devo ammettere che questo abbinamento con il pomodoro mi ha piacevolmente sorpreso. Potete poi variare la quantità di curry a vostro piacere. Ho optato per una dose che lo rendesse vagamente piccante, ma non in maniera esagerata, in modo da non coprire completamente i gusti e i profumi delle verdure scelte per la preparazione. Per la spellatura dei peperoni vi consiglio di passarli al forno, in modo da agevolare l'operazione. Resteranno inoltre molto più teneri e diminuirete così i tempi di cottura. Non mi resta che augurarvi...Buon appetito!


tanadelconiglio 292

tanadelconiglio 286

tanadelconiglio 282

tanadelconiglio 276

tanadelconiglio 275

tanadelconiglio 273

Ingredienti:
2 peperoni rossi
250 gr di polpa di pomodoro Mutti
brodo di pollo o di verdure
olio extravergine di oliva Opera Mastra Ursini
sedano
carota
1/2 cipolla
curry in polvere q.b.
sale q.b.
1 pizzico di zucchero di canna BronSugar Guadaloupe

Preparazione
Disponete i peperoni, lavati e asciugati, su una teglia coperta da carta forno e fateli cuocere in forno già caldo a 220°C per circa 30 minuti, girandoli di tanto in tanto, in maniera da uniformare la cottura. Non appena saranno pronti inseritile subito in un sacchetti di plastica per alimenti ben chiuso e lasciateli raffreddare completamente. A questo punto potrete procedere eliminando la pelle dai peperoni, tagliandoli ed eliminando semini e filamenti bianchi all'interno. Tagliateli quindi a fette.
In una casseruola a parte preparate un soffritto con poco olio, sedano, carota e cipolla ben tritati. Unitevi la polpa di pomodoro, un pizzico di zucchero di canna e i peperoni e fate cuocere per circa 15 minuti. Aggiungete qualche mestolo di brodo per renderla un po' più fluida e vellutata. Frullate il tutto, aggiustate di sale e completate con qualche cucchiaino di curry, aggiungendone poco per volta e assaggiando fino a raggiungere il grado di piccantezza desiderato. Proseguite con la cottura per altri 5 minuti. Servite ben calda completando con un filo di olio extravergine di oliva di buona qualità.

11 commenti:

  1. Bellissima ricetta, bellissimo blog e foto stupende. Complimenti! D'ora in poi ti seguirò e grazie mille per essere passata da me :)
    Sabina

    RispondiElimina
  2. Buonissima, anch'io la faccio spesso, ma non ho mai aggiunto il curry, la prossima volta non mancherò. Grazie, buona giornata, Babi

    RispondiElimina
  3. non ho mai fatto una vellutata con il pomodoro, ma visto il tuo risultato devo provare.

    RispondiElimina
  4. Io adoro queste cosine qui :-)))) mi s che te la copio presto

    RispondiElimina
  5. ma quanto vi siete divertite a Lucca??? ^_^ sicuramente emozionante e elettrizzante!! ottima questa velutata!! il curry nel pomodoro non l'ho mai provato!! prendo nota, mi ispira!

    RispondiElimina
  6. Vista da te e rifatta da me proprio oggi!!! Posso testimoniare che è buonissima!!! :D

    RispondiElimina
  7. questo è il periodo adatto per le vellutate io le mangio spesso e volentieri ,la tua la segno ;)

    RispondiElimina
  8. Buona! Adesso tutti i blog mi fanno venire voglia di zuppe! Dovrò incominciare a provare queste ricette!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...