12 febbraio 2014

Cuori di San Valentino

IMG_9259 copy

Potrei stare qui per settimane a rifilarvi tutta una serie di cioccolatini sublimi. Ricette che ho scovato qua e là e a cui ho apportato qualche personale modifica e variante. Quest'anno mi sono fatta prendere la mano e ho letteralmente invaso la casa di cioccolato. Ne sono usciti due meravigliosi tartufi (se ve li siete persi li trovate qui, nella versione per lei, e qui, per lui) e anche una piccola e originale idea per San Valentino.
Ammetto di averla scopiazzata da uno dei libri che questo mese mi ha fatto letteralmente impazzire e che ha deliziato i miei occhi e il mio palato. Di questo però ne parlerò più avanti. Nel frattempo non posso non lasciarvi questi semplicissimi cuoricini, perfetti da preparare anche all'ultimo minuto. Basta un po' di cioccolato, quello che preferite, non necessariamente quello fondente, e tantissime perline colorate, monpariglia o altre piccole decorazioni di zucchero. Io li trovo meravigliosi e possono essere utilizzati anche per decorare una tavola romantica o, legati con un bel nastro, per creare una decorazione adatta all'occasione, magari appendendoli qua e là.
L'importante è utilizzare, come sempre, del cioccolato di ottima qualità e non esagerare con le dimensioni delle perline. Più sono piccole, meglio è. Armatevi di un po' di pazienza per aspettare che il cioccolato raggiunga la giusta consistenza. E' l'unico passaggio fondamentale per la riuscita di questa ricetta.

IMG_9186 copy

IMG_9262 copy

Ingredienti
200 gr circa di cioccolato fondente al 70%
100 gr circa di monpariglia o codette colorate

Preparazione
Tritate finemente il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria fino ad ottenere una consistenza omogenea e liscia. Togliete dal fuoco e mescolando con una spatola fate raffreddare. E' molto importante che il cioccolato raggiunga la giusta consistenza per essere lavorato. Lasciate che si rapprenda lievemente fino ad ottenere una certa corposità, quasi fosse una crema o come Nutella. Trasferitela quindi in una sacca da pasticcere, munita di un piccolo beccuccio a stella. Foderate una placca o una teglia con carta forno e disegnate dei cuori di cioccolato. Qualora risultassero troppo sottili ripetete l'operazione cercando di dare un po' di spessore. Se avete difficoltà ad effettuare il disegno significa che il cioccolato è ancora troppo morbido. Lasciatelo riposare, all'interno della sacca, per qualche minuto in frigorifero, in modo che si rapprenda lievemente. 
Una volta disegnati i cuori, cospargeteli con abbondanti decorazioni in zucchero, codette, perline o monpariglia. Lasciate quindi indurire completamente i cuori di cioccolato in luogo fresco. Si conservano perfettamente, al fresco e al riparo da fonti di calore, in un contenitore ben chiuso per circa 3 settimane. 

11 commenti:

  1. Che dolcezza! Davvero romanticissimi e tanto golosi!! <3 Complimenti di cuore e un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. sono bellissimi e molto molto raffinati!! brava!

    RispondiElimina
  3. bellissimi e raffinati come te!

    RispondiElimina
  4. Assolutamente splendidi, fanno bella figura e sono davvero semplici da fare! Credo proprio che li faró per questo San Valentino... Grazie dell'idea!!:) buona serata!

    RispondiElimina
  5. Troppo romantici! Quasi quasi li faccio per il mio ragazzo!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  6. davvero belli, avevo fatto qualcosa di simili ma in forma tonda un annetto fa, bell'idea per san valentino!

    RispondiElimina
  7. Un'idea bellissima e super veloce... credo che la userò per il me murusa!

    RispondiElimina
  8. Adoro il tuo blog, adoro le tue foto! I miei complimenti baci.
    A presto
    Marilù

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...